Il calcolo a mente di semplici percentuali e l’educazione finanziaria

Economia Comportamentale / venerdì 8 marzo 2019

Il calcolo a mente di semplici percentuali e l’educazione finanziaria

Paolo Canova e Diego Rizzuto verificano per le strade d’Italia la capacità delle persone comuni di calcolare a mente semplici percentuali. Importanti studi dimostrano infatti la correlazione fra quella che nel contesto anglosassone viene definita “numeracy” (‘far di conto’) e il livello di educazione finanziaria di un individuo. Se non siamo in grado di eseguire a mente sempici operazioni matematiche, veniamo definiti “analfabeti finanziari”.