I MERCATI LATERALI QUANTO RIALZI E RIABBASSI SONO POCO SIGNIFICATIVI

Finanza / lunedì 11 gennaio 2016

I MERCATI LATERALI QUANTO RIALZI E RIABBASSI SONO POCO SIGNIFICATIVI

Siamo abituati a sentir parlare dei mercati finanziari come di “piazze” caratterizzate da continui rialzi e ribassi dei titoli, con conseguente frenesia degli operatori. In realtà i singoli titoli per la maggior parte del tempo restano “fermi” e vengono definiti per questo mercati laterali, come ci spiega Davide Biocchi, in una nuova puntata di Trading room, rispondendo alle vostre domande.