Per le Banche di Credito Cooperativo aderenti alla Federlus il primo semestre 2017 si chiude con volumi intermediati in crescita: +1,9% i finanziamenti, +0,2% la raccolta da clientela e utile netto a 14 milioni di euro. Prosegue inoltre il rafforzamento interno attraverso processi di consolidamento alla vigilia della confluenza verso il nuovo assetto dei Gruppi Bancari Cooperativi.
Scarica il documento
Share